image

TRANSPOTEC LOGITEC 2022: HIGHLIGHTS

Rivivi le emozioni dell'edizione appena conclusa in questa carrellata di immagini.

Vai alla gallery
Transpotec Logitec

Scopri tutte le novità

image

TRANSPOTEC LOGITEC 2022: HIGHLIGHTS

Rivivi le emozioni dell'edizione appena conclusa in questa carrellata di immagini.

Vai alla gallery

Scopri tutte le novità

La formazione a Transpotec: confronto aperto sulle sfide del mercato
image
Dalla logistica ai nuovi scenari occupazionali, dalla sostenibilità alle potenzialità del PNRR: gli incontri di formazione a Transpotec Logitec faranno il punto sui temi più importanti per mercato, favorendo il confronto con esperti del settore e istituzioni.

Realizzato in collaborazione con le principali realtà associative e i media di settore, un ricco palinsesto di eventi formativi arricchirà la proposta espositiva di Transpotec Logitec 2022.

Dalla logistica integrata ai nuovi scenari occupazionali, dalla mobilità sostenibile alle opportunità legate al PNRR, l’offerta informativa e formativa permetterà di fare il punto sul mercato e di aprire un costruttivo dibattito tra mercato e istituzioni.

Ritorna a Transpotec il Sustainable Tour: l’appuntamento, a cura di EvenT, prima tappa del 2022, sarà focalizzata sulle potenzialità di sviluppo legate ai fondi del PNRR stanziati per la transizione energetica. Sempre a cura di EvenT, un appuntamento focalizzato su redditività e sicurezza del trasporto merci in relazione al rinnovo del parco trainato.

Uomini e Trasporti – Federservice ha invece scelto Transpotec per fare il punto sulla evoluzione e le trasformazioni del mercato, raccontate attraverso le statistiche emerse in 100 numeri della rivista.

Il Logistic Village - a cura di DB Information - con le riviste Logistica&Trasporti e Parts Truck e FIAP - Federazione Italiana degli Autotrasportatori Professionali - dal giovedì al sabato proporrà incontri giornalieri. Fil rouge del ricco programma sarà la sostenibilità, declinata nelle tre direttrici pilastro del cambiamento: economica, ambientale e sociale. Tra i temi in agenda: il miglioramento dell’efficienza e dell’efficacia dell’azione aziendale,  il controllo dei costi e di gestione, la fine dell’economia del petrolio con l’avvento dei nuovi combustibili, la necessità di contabilizzare le emissioni per comprendere come ridurre l’impronta di carbonio attraverso processi rinnovati, e poi la valutazione delle necessità emergenti nelle relazioni tra le imprese della “filiera estesa” del trasporto e della logistica, con un focus sulle relazioni sociali. A trattarli accademici, esperti e rappresentanti di istituzioni e aziende, che metteranno a disposizione dei partecipanti conoscenze ed esperienza, per fornire loro una chiave di lettura e strumenti utili per affrontare gli impegni futuri.

Anche l’Aftermarket Village, a cura di DBInformation – con la rivista Parts, arricchisce la sua proposta dedicata a ricambistica, accessori, attrezzature, utensili, lubrificanti, servizi per il truck con riflessioni verticali che si terranno la prima giornata di manifestazione all’interno dell’area.

Assotrasporti insieme a Eumove, 7 Consulting, Bureau Veritas, TN-TrasportoNotizie e GM-GenteInMovimento proporrà una riflessione sullo stato attuale e lo sviluppo della logistica, che si focalizzerà su cinque temi chiave che oggi le imprese si trovano a dover affrontare: salute e sicurezza sul  lavoro; sicurezza lungo la catena di fornitura per individuare i rischi potenziali e implementare le misure di prevenzione; sicurezza stradale; responsabilità sociale e sostenibilità.

Approda inoltre a Transpotec il percorso di incontri sul territorio promosso da Assotrasporti. Una tappa per raccogliere istanze, idee, reclami e proposte direttamente da autotrasportatori, padroncini e autisti, e operatori della logistica, con cui comporre il programma da presentare alle Istituzioni.

Non mancheranno infine momenti di formazione professionale concreta e veloce, come la Transpotec Academy a cura di EvenT. Rivolta al trasportatore e focalizzata su temi di specifico interesse che approfondiscono le nuove competenze necessarie in  ambito logistico, la Transpotec Academy proporrà due incontri giornalieri, della durata di un’ora che affronteranno ogni volta temi differenti: l’introduzione alla logistica, il ruolo dell’outsourching, l’evoluzione del magazzino, la control tower, il controllo di gestione nelle imprese, gli incoterms, la catena del freddo e i contratti di trasporto, spedizione e logistica.