image

TRANSPOTEC LOGITEC 2022 SI TERRA’ IN PRIMAVERA. L’APPUNTAMENTO SI SPOSTA DAL 12 AL 15 MAGGIO, IN FIERA MILANO

Vista l’attuale situazione epidemiologica e in considerazione delle esigenze del mercato si è deciso di posticipare l’evento, previsto a fine gennaio, di qualche mese.

Scopri di più
Transpotec Logitec 2022

Scopri tutte le novità

image

TRANSPOTEC LOGITEC 2022 SI TERRA’ IN PRIMAVERA. L’APPUNTAMENTO SI SPOSTA DAL 12 AL 15 MAGGIO, IN FIERA MILANO

Vista l’attuale situazione epidemiologica e in considerazione delle esigenze del mercato si è deciso di posticipare l’evento, previsto a fine gennaio, di qualche mese.

Scopri di più

Scopri tutte le novità

Capillarità e gioco di squadra valori chiave per la logistica
image
Lavoro di squadra, capillarità del network e condivisione degli obiettivi. Sono queste le peculiarità che consentono a un trasportatore di garantire i massimi standard e arrivare ovunque con le consegne. Ascolta l’esperienza di Melissa Alberti Amministratore delegato di Pallex Italia.

Quali sono i valori che guidano le scelte di una azienda di trasporto e quanto sono importanti per garantire al cliente finale un servizio affidabile? Ce ne ha parlato Melissa Alberti, Amministratore delegato di Pallex Italia, azienda che sarà presente al prossimo Transpotec Logitec.

 

"Ritengo che quelli di Pallex Italia siano valori necessari per il successo di ogni azienda. Il lavoro di squadra e la condivisione degli obiettivi sono un elemento fondamentale per il successo. In particolare, nel nostro caso, il cliente viene trattato allo stesso modo da tutti: il concessionario che consegna la merce del proprio collega la tratta esattamente come quella del proprio cliente. Si tratta di una condivisione di valori e un ottimo lavoro di squadra”.

 

Quali invece i vantaggi di affidarsi a un network europeo?

“Il network si differenzia dal singolo trasportatore proprio perché comprende un insieme di aziende, con una capillarità sul territorio estremamente importante, non solo in Italia ma anche in Europa. E ovunque la merce sia destinata si hanno regole universali di gestione, con un sistema informatico e un’informazione in tempo reale. E questo consente appunto di avere lo stesso servizio ovunque con una regolarità che un singolo trasportatore difficilmente riesce a ottenere, in qualunque luogo la merce sia destinata".