image

TRANSPOTEC LOGITEC 2022 SI TERRA’ IN PRIMAVERA. L’APPUNTAMENTO SI SPOSTA DAL 12 AL 15 MAGGIO, IN FIERA MILANO

Vista l’attuale situazione epidemiologica e in considerazione delle esigenze del mercato si è deciso di posticipare l’evento, previsto a fine gennaio, di qualche mese.

Scopri di più
Transpotec Logitec 2022

Scopri tutte le novità

image

TRANSPOTEC LOGITEC 2022 SI TERRA’ IN PRIMAVERA. L’APPUNTAMENTO SI SPOSTA DAL 12 AL 15 MAGGIO, IN FIERA MILANO

Vista l’attuale situazione epidemiologica e in considerazione delle esigenze del mercato si è deciso di posticipare l’evento, previsto a fine gennaio, di qualche mese.

Scopri di più

Scopri tutte le novità

In evidenza
METS: perché Transpotec è anche “festa”
image
Più di 200 mezzi unici sabato e domenica animeranno Largo Nazioni Ovest, la grande area esterna su cui si affacciano i padiglioni espositivi. METS-Milano European Truck Show, realizzato da Truck Look, è pronto a colorare il weekend di Transpotec con un raduno senza precedenti, all’insegna della passione per il proprio mezzo, ma anche di tecnologia e sicurezza.

Esterni aerografati, interni in pelle e materiali pregiati, ma anche innovativi sistemi di assistenza alla guida e cabine connesse con servizi gestibili con il comando vocale, attraverso Alexa e Google: METS permetterà di scoprire il meglio della personalizzazione e dell’innovazione tecnologica presente a bordo dei mezzi di ultima generazione. Mirko Zapparoli, presidente di Truck Look, ci ha dato alcune anticipazioni.

 

Mirko cosa possiamo aspettarci da METS?

Porteremo a Milano il meglio degli euro 6 di ultima generazione, mezzi dotati di tantissima tecnologia che vi permetteranno di scoprire i migliori apparati di sicurezza che si possono trovare a bordo dei camion. Abbiamo la conferma di già più di 200 mezzi, tutti nuovissimi. I veicoli tra il 2015 e il 2020 saranno pochissimi, per questo METS sarà un raduno high tech e molto professionale. Insomma, vi presenteremo il meglio di quanto oggi è disponibile sul mercato, adattato al gusto e alle esigenza di ogni trasportatore.

 

Transpotec con questa edizione torna a Milano. Cosa ne pensate tu e i tuoi associati?

“Siamo davvero felici di essere a Fiera Milano, perché per noi Milano è la capitale italiana del trasporto. Non posso negarlo, qualche nostalgico c'è ancora, ma sono certo che questa edizione gli farà cambiare idea. Nel 2022 la novità batte la tradizione: dobbiamo andare avanti, affrontare il futuro. E il futuro è Milano.

 

Ci dai qualche anticipazione di ciò che ci sarà nell'area?

“Ci saranno tante novità, anche legate alla dimensione dei mezzi, perché quest’anno avremo i giganti, ma anche alcuni esempi di veicoli medi e piccoli.

Una delle grandi novità sarà la possibilità di vedere la decorazione live, con nuove pellicole iridescenti e metallizzate che impreziosiscono il veicolo.

Poi grande attenzione agli interni: grazie alla nuova collaborazione con  Davisotti Interior Design ci saranno proposte innovative, preziose, in pelle e materiali pregiati degni di uno yacht. Naturalmente ci sarà anche Duraccio, nostro storico partner, ma sono due stili diversi, che permettono di vedere modi differenti di personalizzare il proprio mezzo. Due stili che nel nostro raduno si incontreranno: uno più tradizionale, l’altro di gusto più nord europeo, che è la novità di quest'anno, che completa la nostra offerta.

Per la prima volta, inoltre, grazie proprio all’attrattività di Milano, avremo con noi 3F Discio Truck, con le sue personalizzazioni in acciaio inox e preparazioni estetiche di alto livello, e Gabry Garage, che proporrà novità in verniciato dallo stile nordico.

E poi una chicca: ci sarà un veicolo speciale di cui non voglio anticiparvi troppo, in vernice iridescente verde mare che però cambia colore.

E naturalmente, come sempre, ci sarà spazio anche per il divertirsi, incontrarsi, stare insieme, confrontarsi sul bello del nostro lavoro, ma anche sulle sfide da affrontare. Ci vediamo a  Milano!"